Acquisire o fidelizzare?

Cosa fare per massimizzare i guadagni

Massimizzare i guadagni è sicuramente il desiderio di tutte le imprenditrici e sarà certamente anche il tuo, estetista. Ecco perché ora sto per farti una domanda da quiz televisivo: secondo te per aumentare il fatturato è meglio acquisire 100 clienti nuovi o fidelizzarne 10 vecchi? La risposta non è scontata, ma ne esiste solamente una giusta, scopri qual'è.
massimizzare i guadagni uma

Massimizzare i guadagni è senza dubbio il desiderio di tutte le imprenditrici e sicuramente sarà anche il tuo estetista.

Ma la domanda, ad un certo punto, diventa sempre la stessa: come si fa a massimizzarli questi guadagni?

Che poi gira e rigira le risposte sono sempre due e si presentano come un bivio che ci suggerisce di scegliere una o l’altra via: acquisire o fidelizzare.

Come si capisce quale tra le due è la strada giusta da scegliere?

Bè questo dipende moltissimo dalla comunicazione che tu decidi di portare avanti, ma se proprio devo essere onesto la risposta giusta, quella che ti può assicurare maggiore guadagno nel tempo, è una sola.

Se vuoi conoscerla, ascolta prima la mia proposta estetista: facciamo un gioco, un piccolo quiz, sei pronta? Secondo te per aumentare il fatturato del tuo centro estetico è meglio:
  1. Avere 100 nuovi clienti
  2. 10 clienti pronti a ricomprare i tuoi trattamenti
… Bella domanda eh? In effetti la risposta non è poi così scontata, eppure conoscerla è fondamentale per orientare nel verso giusto la comunicazione del tuo centro estetico. Dunque, vista la sua importanza, ti lascerò un attimo per riflettere prima di svelarti quale sia quella giusta, quando sei pronta continua a leggere👇🏻 (Non barare, ti vedo 😉)

La giusta strategia per massimizzare i guadagni del tuo centro estetico

La domanda, lo ammetto, è sicuramente un po’ fuorviante, ma se pensiamo a come si comportano le grandi aziende, quelle che ogni anno riescono ad incrementare notevolmente il fatturato, capiremo subito quale sia la risposta giusta.

Infatti i big come Apple, Nike o Amazon riescono a massimizzare i loro guadagni proprio perché puntano il focus sulle persone che già in precedenza hanno acquistato i loro prodotti.

E se pensi che questo non valga per le società di servizi come la tua (o come la mia), ti sbagli.

Vuoi un esempio concreto? Eccomi qua!

Uma, la mia agenzia, è riuscita ad aumentare il suo fatturato nel tempo, proprio grazie alle estetiste, come te, che ci sono rimaste fedeli, rinnovando il contratto e ricomprando i nostri servizi anno dopo anno.

Ed è così che i fatturati di un’azienda crescono.

Pensandoci a fondo: quanto è più complicato vendere un percorso di trattamenti ad una persona nuova, che non ti conosce, rispetto ad una cliente che ha già acquistato da te ed ha provato i tuoi servizi?

La risposta viene da sé, ma analizziamola meglio insieme.

Il potere della fidelizzazione

Ebbene sì estetista, la risposta giusta al nostro quiz iniziale era proprio la numero 2, ma che tu l’abbia azzeccata o meno, ascolta quello che ho da dirti:

Acquisire nuovi clienti è 7 volte più difficile rispetto a vendere qualcosa ad una persona che è già tua cliente, a discapito del fatto che tendenzialmente potrebbero non volere più acquistare dei percorsi che ha già comprato in precedenza, perché la verità è che una cliente che si fida di te sarà sempre tentata di provare quello che tu le proponi, anche se si tratta di un singolo prodotto.

In effetti già solamente questo dato dovrebbe bastare per convincerti del fatto che la cosa più giusta da fare per massimizzare i guadagni, è concentrarsi su quelle che già sono tue clienti, facendo in modo che restino con te quanto più tempo possibile.

Grazie al tuo lavoro estetista, se sceglierai l’opzione 2, tu potrai “educare” le tue clienti all’essere in tutto e per tutto dipendenti nei tuoi confronti.

Altrimenti la dipendente sarai sempre e solo tu: verso le nuove acquisizioni, verso le campagne pubblicitarie, verso il marketing, verso le telefonate, i contatti, gli appuntamenti disdetti, saltati ecc…

Quindi per riassumere estetista, se farai diventare le tue clienti dipendenti da te, concentrandoti su di loro per fidelizzarle, il tuo guadagno negli anni crescerà tantissimo.

Tu ovviamente continuerai ad acquisire (pochi) nuovi clienti col tempo, ma le persone che si fidano dei tuoi servizi ricompreranno sempre qualcosa da te, aumentando il tuo flusso di cassa e soprattutto evitandoti quel “via vai” di persone puramente curiose che vengono nel tuo centro per fare un trattamento e che dopo un mese non rivedrai mai più.

Come rendere le clienti dipendenti da te

Sì, tutto bello, ma come si fa a rendere le clienti dipendenti da te?

Oltre sicuramente quello che tu, in quanto professionista del settore estetico, già sai circa i prodotti o i trattamenti da proporre, anche il marketing in questo caso gioca un ruolo fondamentale.

Si perché attraverso le giuste strategie di marketing puoi creare una relazione continuativa con le tue clienti anche al di fuori del tuo centro estetico.

Come?

Esattamente come sto facendo io con te in questo momento: fornendo loro dei consigli, delle strategie per ottenere i risultati che vogliono anche a casa, facendo video, facendovi vedere.

E se credi che le tue clienti potrebbero non essere interessate a ciò che hai da dire, partiamo da un presupposto: se una persona si mette a nudo (psicologicamente) davanti a te durante la consulenza in istituto, significa che si fida di te, di conseguenza vorrà ascoltare quello che hai da dire e vorrà conoscere i consigli che hai da dare.

Ricorda estetista che marketing non significa solamente campagne di acquisizione lead o acquisizione contatti, finiamola di pensarla così! Perché per quanto questo metodo sia davvero utile per portare nel centro nuovi clienti (e funziona) non garantisce risultati a lungo termine.

I risultati a lungo termine li porta la relazione che tu, estetista, crei con la tua cliente, sia dentro che fuori dal tuo centro estetico.

Concentrandoti su questo elemento riuscirai davvero a fare bingo!

Del resto creando una sana dipendenza nei tuoi confronti, perché mai le clienti dovrebbero lasciarti? 😉

Spero che l’articolo ti sia piaciuto estetista e se sei curiosa di leggerne altri vai a dare un’occhiata al mio blog, ci vediamo lì!

Daje!

Condividi questo articolo:
Tabella dei Contenuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre lezioni o guide gratuite che fossi in te non mi perderei ✌️

Estetista successo marketing
Comunicazione vincente

Spesso mi viene posta la domanda: “perché un’estetista dovrebbe conoscere il marketing?”. Cara Estetista, voglio svelarti un segreto che forse ti sconvolgerà.

Leggi Tutto »
influencer marketing
Influencer marketing

Ehi estetista, se stai ancora sfruttando la tecnica del passaparola per promuovere il tuo centro estetico, non credi che sia arrivato il momento di passare al livello successivo? Impara l’efficacia dell’influencer marketing.

Leggi Tutto »

Iscriviti a Uma per non perderti i prossimi contenuti gratuiti.

Entra gratuitamente nella community con oltre 6.000 estetiste e accedi a tantissimi video con strategie di marketing.